Product designer
Nozioni di design

Product designer: chi è, cosa fa e come lo si diventa

Autore:

Home » Nozioni di design » Product designer: chi è, cosa fa e come lo si diventa

Condividi l'articolo su:


Seguici sulle pagine ufficiali:



Chi è il product designer?  

Il Product Designer è una figura professionale specializzata in uno dei rami del grande albero del design. Egli è un progettista che si occupa della realizzazione di prodotti e servizi a livello industriale successivamente destinati al consumo pubblico in larga scala.

Questo professionista si dedica allo studio e creazione di nuovi prodotti o,  molto più spesso, al miglioramento funzionale ed estetico di prodotti già esistenti e presenti nel mercato.

Quali sono questi prodotti?

Il designer del prodotto investe il suo lavoro nella realizzazione di articoli di varia natura che possono essere: oggetti per la cucina, oggetti per la casa, oggetti per gli uffici, elettrodomestici, oggetti tecnologici, oggetti professionali, oggetti per la comunità, oggetti di pubblica utilità, gadget e packaging.

Insomma, la varietà dei prodotti in cui il Product Designer può attingere ed esercitare la sua professione è veramente elevata e numerosa!

Quali competenze bisogna avere per essere un Product Designer?

Sicuramente è un mestiere molto complesso, infatti chi vuole essere un Product Designer deve possedere una forte passione per il design degli oggetti, essere fantasioso, innovativo e curioso.

Purtroppo queste caratteriste da sole non bastano; infatti sono richieste conoscenze di software per la progettazione e modellazione 3D, conoscenze dei materiali, conoscenze dei processi di analisi, di progettazione e di realizzazione per un oggetto destinato alla produzione industriale in serie.

Qual è il vero scopo di questo professionista?

Il vero scopo di questa professione è dare forma e concretizzare i sogni in realtà.

Infatti, è di estrema importanza osservare quotidianamente tutte le esigenze e necessità del target preso in riferimento, analizzando i loro interessi e creando prodotti che rispondano a questi bisogni ma senza trascurare aspetti di innovazione, di gusto estetico e di funzionalità.

Ma quindi può essere considerato un artista?

La risposta corretta è no; egli non è un artista.

Sicuramente, chi esercita questo mestiere possiede un lato artistico ma non è la sua professione. L’artista è una persona che lavora in modo autonomo e solitario, invece un Product Designer è una persona che lavora in un gruppo – o meglio team – in cui sono coinvolti vari ruoli e professionalità per la realizzazione di un prodotto unico.



Ti sta piacendo l'articolo e lo stai trovando interessante?

Spero di si! Ma prima di continuare con la lettura, se non l'hai già fatto, potresti lasciare un +1 ? Mi faresti molto felice, grazie!




Come si diventa Product Designer?

Per poter abbracciare questa professione e farla propria, sono necessarie le caratteristiche che già abbiamo citato prima, quali: essere curiosi, avere una flessibilità e vivacità intellettuale, essere fantasiosi, innovativi, ecc.

Ma come già detto, sono indispensabili anche qualità tecniche e di progettazione che si possono acquisire solamente grazie ad un piano di formazione professionale; anche se la vera formazione la si fa sicuramente nel tempo tramite l’esperienza lavorativa.

 


 

Articoli correlati:

 


 

P.S. : Se l'articolo ti è piaciuto, ricordati di mettere anche un Mi Piace alla nostra pagina Facebook e di lasciare un Segui su quella di Instagram: per me rappresentano un feedback di apprezzamento molto importante! Grazie 😉







Product designer: chi è, cosa fa e come lo si diventa ultima modifica: 2018-07-16T10:38:52+00:00 da Federico

Articoli che ti potrebbero interessare: