App per gestire il proprio tempo
Consigli & utilità

Come gestire il proprio tempo: alcuni consigli utili

Autore:
Home » Consigli & utilità » Come gestire il proprio tempo: alcuni consigli utili

Seguici sulle pagine ufficiali:



Uno dei maggiori fattori che oggigiorno colpisce l’uomo è sicuramente il tempo! Infatti, saper come gestire il proprio tempo al meglio, non è sempre così facile e scontato.

Il tempo non è mai abbastanza, specialmente in un’epoca come la nostra dove la continua innovazione, la globalizzazione e la costante ricerca di nuovi saperi e confini, non ci permettono di fermarci un momento per prendere fiato.

Nessuno può scappare al tempo e tutti siamo soggetti a lui in ugual misura. C’è da dire però, che una soluzione esiste: anche se non possiamo fuggire da lui, possiamo imparare gestire il proprio tempo a nostro piacimento, in modo da poterlo adattare alle nostre esigenze così da poterne usufruire come si voglia!

A riguardo di ciò esistono dei consigli che ci possono aiutare a gestire al meglio le nostre giornate, così da non impazzire e uscire distrutti dalle miriade di cose che dobbiamo sbrigare; come molti già sapranno, secondo studi scientifici la cattiva gestione del tempo è una delle principali cause dello stress!

Questi consigli  valgono per qualsiasi persona, indipendentemente dal mestiere che essa svolge, infatti secondo la legge di ParkinsonOgni lavoro richiede esattamente il tempo che hai deciso di dedicargli”.

Proprio per questo è importante sapere delineare il tempo che si decide di dedicare ad ogni compito che ci si è imposti di affrontare.

Fondamentale è sapere che esistono due tipologie di compiti:

 

Come gestire il proprio tempo

 



Ti sta piacendo l'articolo e lo stai trovando interessante?

Spero di si! Ma prima di continuare con la lettura, se non l'hai già fatto, potresti sostenere il nostro lavoro lasciando un "Mi piace" sulla nostra pagina di Facebook 👍🏻 ? Mi faresti molto felice, grazie!



I compiti elefante, sono chiamati così perché sono le attività più importanti e pesanti che, per essere affrontati in maniera ottimale, devono essere presi singolarmente per non venire travolti dai troppi impegni che abbiamo in mente di fare. Per svolgere con successo un compito elefante bisogna fronteggiarlo un po’ alla volta senza pretendere di poterlo eliminare in un colpo solo.

Estrema importante quindi è concentrarsi unicamente su di questo lavoro senza farsi distrarre da altri problemi o attività che non hanno nulla in relazione; cosa ancora più rilevante è, una volta ottenuto un traguardo intermedio, celebrarlo per scaricare la tensione accumulata!

Solo in questo modo, un compito arduo come quello elefante, può essere affrontato per uscire vittoriosi e incolumi!

 

Come gestire il proprio tempo

 

I compiti post it, diversamente, sono tutti quei compiti leggeri ma che si accumulano in maniera ripida! Essendo meno impegnativi rispetto ai compiti elefante sono risolvibili più facilmente ma non vanno assolutamente sottovalutati e, per non trovarsi con l’acqua alla gola, bisogna saperli organizzare in base alle priorità!

Come gestire il proprio tempo in base ai compiti?

Saper come gestire il proprio tempo, è la classica domanda da un milione di euro ma la risposta, seppur generica, la possiamo avere tramite consigli che sicuramente ci recheranno benefici non da poco!

 

Come gestire il proprio tempo

 

Questi benefici sono:

  • Avere una piano giornaliero per poter organizzare i compiti in base alle priorità e visualizzarli in modo ordinato;
  • Decidere il tempo da dedicare ad ogni singolo compito senza sforare dal piano giornaliero;
  • Segnarsi un calendario per distribuire ogni impegno in maniera adeguata senza sormontarli tra di loro;
  • Concentrarsi unicamente su quello che si deve fare in quel dato momento;
  • Non farsi distrarre da attività futili che possono ostacolare il raggiungimento del traguardo;
  • Non dire di sì a tutto ciò che ci viene chiesto se siamo consapevoli di non potercela fare;
  • Dedicare del tempo a se stessi per potersi rilassare e riposare.

App per gestire il proprio tempo?

Sei alla ricerca di una applicazione che ti permetta di gestire il proprio tempo? Fortunatamente, all’interno degli Stores è possibile trovare moltissime applicazioni, alcune molto utili e alcune meno.

Qui, nel nostro caso, voglio mostrarti alcune applicazioni che ritengo essere molto interessanti…vediamone subito alcune!


 

Come gestire il proprio tempo

 

Focus Keeper è una tra le migliori applicazioni gratuite che permettono la gestione del proprio tempo e della propria produttività! L’app è gratis, ed è disponibile per iOS (la versione Pro ha un costo di 2,29 euro). In alternativa, se possedete uno smartphone Android, vi consiglio Focus Timer Reborn come applicazione alternativa altrettanto valida!


 

Come gestire il proprio tempo

 

Todoist è un’altra di quelle applicazioni che, una volta scaricate non ne puoi più fare a meno! Si rivela estremamente utile nella gestione delle proprie attività, grazie ad una interfaccia semplice, pulita ed efficace. L’app è gratuita per iOS (versioni Pro a pagamento) e anche per Android.


 

Come gestire il proprio tempo

 

Remember The Milk è l’ultima app che ti voglio consigliare. Questa fantastica applicazione è dedicata a chi, coinvolto da numerosi impegni durante la giornata, non vuole correre il rischio di farsene perdere nemmeno uno! Il suo punto di forza è sicuramente l’automatismo, infatti voi non dovrete fare nulla, sarà l’app che vi ricorderà in base alle priorità cosa dovrete fare! L’app è gratuita (versione Pro a pagamento) sia per iOS che per Android.


Vorresti un buon libro da leggere su come gestire il proprio tempo?

Se cerchi un libro che ti possa aiutare ad approfondire questo argomento, ti consiglio la lettura di “Gestire il tempo nell’attività professionale” di Mario A. Catarozzo (link Amazon).

 

 


 



Condividi l'articolo su:



FACCI SAPERE COSA NE PENSI LASCIANDO UN COMMENTO IN FONDO ALLA PAGINA!


P.S.: Se l'articolo ti è piaciuto, ricordati di lasciare anche un Segui sulla nostra pagina di Instagram: per me rappresenta un feedback di apprezzamento molto importante! Grazie 😉



Come gestire il proprio tempo: alcuni consigli utili ultima modifica: 2017-08-14T09:11:32+00:00 da Federico

Articoli che ti potrebbero interessare:


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.